fbpx

Riaprire le case chiuse? La risposta di una signora diventa virale

Lombardia

Sui social network è già diventata virale: la punta della rubrica di pareri e opinioni locali di Antenna2 “Il Sasso nello Stagno” dedicata a una possibile riapertura delle case chiuse 60 anni dopo la legge Merlin in pochi giorni ha macinato numerose visualizzazioni. Per non parlare di un passaggio specifico della puntata con una simpatica signora di 79 anni incontrata da Tony Tranquillo a Casnigo che spiega il perché sia favorevole alla riapertura.

«Le case chiuse – afferma la signora pescando qualche parola dal dialetto bergamasco con inflessione della Valgandino – sarebbero da riaprire. Non è bello dirlo: ma voi maschi se avete poi la donna che non rende molto… chi ha la moglie un po’ vecchia… insomma non rende più. Le mogli di solito da quella parte lì rendono poco. Non tutte… però… Meglio allora aprirle. Ogni tanto voi entrate, vi sfogate, i vostri sensi sono a posto e… “ora pro nobis”».

Condivisibile o meno, la signora ha incassato un sacco di commenti positivi, anche solo per la grande simpatia. Il passaggio in questione della trasmissione è a circa 3 minuti dall’inizio della registrazione. Qui sotto la puntata integrale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE