fbpx

Giovani musicisti alla ribalta

Senza categoria

BARI – Il Marco Polo di Bari è diventato partner del Goethe-Institut, la più importante organizzazione internazionale per lo studio della lingua tedesca. Per celebrare questo importante accordo, è stato organizzato un incontro presso la scuola, con la presenza dell’ambasciatrice tedesca Gabriele Kreuter Lenz. L’incontro è stato introdotto dalla preside Rosa Scarcia e dal pianista Luca Francesco Lomaglio (in foto), alunno della classe 5Dsia, che ha dato il via all’incontro con un brano di Ludovico Einaudi, “Divenire”, deliziando i presenti che hanno gradito molto questo intervento musicale.

Subito dopo, sono stati presentati i privilegi che la scuola otterrà con questo accordo: la riduzione sul prezzo per le certificazioni di tedesco, la possibilità di vincere borse di studio, e anche dei corsi di aggiornamento per i docenti. Per quanto riguarda le borse di studio,avendo ottenuto il massimo punteggio in alcune prove, 2 alunne del Marco Polo sono state premiate con uno stage in Germania. L’incontro si è concluso con la consegna di una targa di onorificenza per la scuola, firmata dalla preside e dall’ambasciatrice, e con il brano “Nuvole Bianche” eseguito dal pianista Luca Francesco Lomaglio, di Sannicandro di Bari.         


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE