fbpx

Una foto bella che non posso inviarvi

Cronaca

Il gioco d’azzardo può dare dipendenza. Ho letto di qualcuno che si è rovinato col “Gratta e vinci”, con la lotteria istantanea. Per questa vecchietta, però, io credo che sia solo una piccola distrazione. E’ qui davanti a me, due tavolini più avanti, intenta a grattare e grattare con una monetina il cartoncino colorato. Uno già lo ha grattato e messo da parte. Deve aver vinto qualcosa, perché si alza reggendosi ad un bastone. Lentamente. Non avrà meno di novant’anni.

Ben vestita, ben pettinati i capelli bianchi, piano piano si avvia alla cassa. Deve aver vinto quel tanto che basta per acquistare un altro cartoncino colorato. Torna al tavolo, sempre lentamente, ed eccola ancora a grattare e grattare. Guarda attentamente, un po’ corrucciata. Strappa i cartoncini, li mette nel posacenere sul tavolo, si alza con l’aiuto del bastone ed esce dal bar. Lo sguardo pensoso. Ma non credo pensasse al “Gratta e vinci”, non credo. Non ho resistito alla tentazione e l’ho fotografata mentre con le mani un po’ contorte forse a causa dell’artrite, grattava grattava i cartoncini colorati. Non vi mando la bella foto, giacché non le ho chiesto il permesso. Ma forse ve l’ho fatta immaginare, la vecchietta dai capelli bianchi ben pettinati.

Emidio Sani


2 Replies to “Una foto bella che non posso inviarvi”

  1. My Homepage ha detto:

    … [Trackback]

    […] Informations on that Topic: corrierenazionale.net/2018/03/27/una-foto-bella-che-non-posso-inviarvi/ […]

  2. URL ha detto:

    … [Trackback]

    […] Informations on that Topic: corrierenazionale.net/2018/03/27/una-foto-bella-che-non-posso-inviarvi/ […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE