fbpx

Chi ha vinto e chi ha perso

CronacaPuglia

CASTELLANA GROTTE – Quella appena trascorsa è stata una tornata elettorale dagli esiti inaspettati che ha visto il Movimento 5 Stelle imporsi come primo partito a Castellana con il quasi il 39% delle preferenze. Un risultato che però, nonostante il candidato locale, non è eccezionale in quanto ci sono ben 5 punti percentuali sotto la media regionale che ha comunque portato alla inaspettata elezione al senato di Patty L’Abbate.

Dall’altro lato il Partito Democratico, traghettato dalla candidatura del Castellanese Ubaldo Pagano eletto alla camera dei deputati, ha ottenuto a Castellana alla camera circa il 19% delle preferenze superando di oltre 5 punti il risultato regionale. Da registrare però in questo caso l’appoggio di tutta l’area di centrosinistra e di molte liste collegate alla coalizione locale Centro Civico compresi i movimenti non alleati con il PD.

Sul fronte centrodestra invece si registra una situazione di stabilità con i risultati regionali fatta esclusione per Fratelli d’Italia che registra oltre 2 punti in più rispetto al dato della regione grazie soprattutto alla candidatura della consigliera comunale Antonella Manghisi. Chi perde invece è Noi con l’Italia, partito di Raffaele Fitto, che qui a Castellana ha perso l’appoggio del gruppo di Idea guidato dall’ex sindaco Franco Tricase. Il venir meno dell’appoggio è dovuto, a detta degli ex sostenitori, al mancato rispetto degli accordi a livello provinciale per le candidature.

G.L.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE