fbpx

Sciopero, Lufthansa cancella quasi meta’ dei voli di oggi

Cronaca

Coinvolti 90mila passeggeri, mercoledi’ torna la normalita’ 

Lufthansa cancella domani 800 dei 1.600 voli programmati, tra cui 58 a lungo raggio, a causa dello sciopero indetto dal sindacato Verdi negli aeroporti di Francoforte, Monaco, Colonia e Brema. Lo si legge in una nota della compagnia tedesca, in cui si precisa che le cancellazioni riguarderanno circa 90.000 passeggeri. La ripresa dei voli di linea e’ prevista per mercoledi’ 11 aprile.

Il sindacato Verdi ha indetto per domani uno sciopero negli aeroporti di Francoforte, Monaco, Colonia e Brema. La protesta interessa i servizi di assistenza a terra, i servizi di supporto e anche parte dei vigili del fuoco dell’aeroporto tra le 5.00 e le 18.00. A causa di questo sciopero Lufthansa dovrà cancellare 800 dei 1.600 voli programmati, tra cui 58 voli a lungo raggio. Le cancellazioni riguarderanno circa 90.000 passeggeri. La ripresa dei voli di linea è prevista per mercoledì 11 aprile 2018. Lufthansa ha pubblicato oggi online il programma alternativo di voli. I passeggeri Lufthansa sono pregati di verificare lo stato dei loro voli su Lufthansa.com prima di recarsi in aeroporto. I passeggeri che hanno fornito a Lufthansa i propri dati di contatto verranno informati attivamente delle modifiche tramite SMS o e-mail. I passeggeri possono inserire o aggiornare i loro dati di contatto in qualsiasi momento all’indirizzo www.Lufthansa.com nella sezione “Le mie prenotazioni”. I passeggeri possono inoltre scegliere di essere informati automaticamente dei cambiamenti nello stato dei loro voli tramite Facebook o Twitter. I passeggeri i cui voli non sono interessati dallo sciopero sono comunque invitati ad arrivare in aeroporto in anticipo, considerati i presumibili tempi di attesa.

Tutti i passeggeri del Gruppo Lufthansa (ad eccezione dei voli operati da SWISS) che domani hanno prenotato un volo da o via Francoforte e Monaco, indipendentemente dal fatto che il loro volo sia stato cancellato o meno, possono effettuare una nuova prenotazione gratuita per un altro volo entro i sette giorni successivi. Per le tratte interne in Germania, i passeggeri possono utilizzare il treno, indipendentemente dal fatto che il loro volo sia stato o meno cancellato. Per fare ciò, i passeggeri possono convertire il loro biglietto in un biglietto della Deutsche Bahn su “Le mie prenotazioni” su Lufthansa.com. Non è necessario andare in aeroporto. Lufthansa, sottolinea la compagnia in una nota, non riesce a comprendere la minaccia di uno sciopero così massiccio da parte di Verdi. “E’ assolutamente inaccettabile che il sindacato imponga questo conflitto a passeggeri non coinvolti. Lufthansa non fa parte di questo scontro di contrattazioni collettive, ma purtroppo i nostri clienti e la nostra azienda sono colpiti dalle conseguenze di tutto questo”, afferma Bettina Volkens, membro della Direzione Risorse Umane e Affari Legali di Lufthansa.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE