fbpx

Manifestazione corsa ad ostacoli coordinata da Antonio  Colonna

Senza categoria

Con la stagione primaverile riapre Boscosauro

Giovanni Mercadante

                                                          Veduta aerea Boscosauro

L’area naturalistica di Boscosauro ha riaperto i suoi cancelli dopo la pausa invernale. Il clima primaverile di questi giorni ha dato una boccata d’ossigeno ai tanti atleti e visitatori  per godere della salubrità del parco e degli esemplari di dinosauri ad altezza naturale piazzati lungo il percorso attrezzato.

Molte le visite di scolaresche ansiose di prendere visione di quelle maestose creature preistoriche e di immaginare un mondo fantastico.

Intanto oltre alle visite guidate, associazioni del tempo libero stanno mettendo in cantiere diverse iniziative per utilizzare l’immenso parco che si estende sulla direttrice Altamura-Bari. Infatti, Antonio Colonna, Presidente della Neandethal Apulia Obastacle Race, insieme al suo Vice Francesco Rosato di Santeramo in Colle, entrambi Responsabili dell’’Associazione dell’Alta Murgia,  hanno realizzato una splendida manifestazione domenica 15 aprile 2018, a cui hanno partecipato circa 400 atleti provenienti da diverse città italiane: Roma, Lecce, Bari e del nostro territorio. Una  corsa ad ostacoli naturali ed artificiali su un percorso di 9 Km e 25 ostacoli con muro di legno, assi di equilibrio, corde elastiche, salti,  e molto altro ancora.

Al seguito degli atleti le rispettive famiglie con molti bambini. La giornata è stata allietata da intrattenimenti, musica e animazione.

                                            Partecipanti al Neanderthal Race Obstacle

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE