fbpx

Superenalotto: vinto a Caltanissetta premio più alto al mondo

CronacaSicilia

Superenalotto ha assegnato questa sera il premio piu’ alto al mondo La vincita record, la quinta piu’ alta mai assegnata in 20 anni di storia, con un 6 da 130.215.989,08 di euro, e’ stata registrata a Caltanissetta presso il punto vendita Totocalcio Superenalotto Edicola Totip Tris Uno situato in via Vitaliano Brancati 15. La vincita e’ stata realizzata con una schedina 2 pannelli.

Quella di stasera e’ la prima vincita con punti sei del 2018. La sestina vincente e’ stata: 12,23,39,54,72,73 – Jolly 53 – SuperStar 75 Il sei mancava dall’1 agosto 2017 quando e’ stato Caorle (VE) ad aggiudicarsi il Jackpot del Superenalotto da 77,7 milioni di euro. Con quella di stasera sono 119 le vincite con punti 6 realizzate in vent’anni di storia dalla nascita del Superenalotto. Il Jackpot piu’ alto mai assegnato, conseguito il 30 ottobre 2010 per un valore di ben € 177.729.043,16 fu vinto grazie a un sistema di 70 quote – del valore di oltre 2,5 milioni di euro ciascuna – assegnate in 33 comuni d’Italia. Di queste 70 quote, 25 furono giocate a Sperlonga in provincia di Latina. Il secondo Jackpot del valore di € 163.538.706,00 – nonche’ la vincita Superenalotto piu’ alta mai assegnata ad un’unica persona – e’ stata realizzato a Vibo Valentia il 27 ottobre 2016. Sul terzo gradino del podio si colloca la vincita di Bagnone – un comune italiano di poco piu’ di 1.800 abitanti della provincia di Massa-Carrara – del 22 agosto 2009. Un fortunato vincitore si aggiudico’ il Jackpot del valore di € 147.807.299,08. Al quarto posto, il 9 febbraio 2010, furono centrate due vincite con punti 6. Emilia Romagna e Toscana si divisero il Jackpot da € 139.022.314,64.

“Non ho idea chi possa essere il fortunato vincitore di questa incredibile estrazione da 130 milioni di euro. Da noi giocano soprattutto pensionati, impiegati e molti forestieri di passaggio. Auguri a chi ha vinto e speriamo che si ricordi anche di noi”. Lo afferma Fabrizio Sunseni, 49 anni, marito di Sabrina Savarino, 47 anni titolare dell’edicola ricevitoria in via Vitaliano Brancati a Caltanissetta dove stasera e’ stato centrato il sei fortunato. Davanti all’edicola si sono radunati amici e curiosi per brindare al neo milionario ancora sconosciuto.

Nella caccia al jackpot, durata per 110 concorsi, gli italiani hanno giocato 830 milioni di combinazioni, superando le 622 milioni di sestine matematicamente possibili per la sestina esatta. Alla crescita del jackpot, fa sapere Agipronews, ha contribuito anche la nuova formula di gioco, introdotta nel 2016: viene destinata al montepremi una parte piu’ sostanziosa della raccolta, si vince anche con il 2 e sono previsti dei premi istantanei.

 “Auguri al vincitore. Sono emozionata e lo sarei ancora di piu’ se lo conoscessi. Se e’ un mio cliente spero si ricordi di me. Stavo per andare a dormire quando mi hanno telefonato. Se e’ un mio cliente vorrei che mi facesse un bel regalo”. E’ visibilmente la signora Sabrina Savarino, 47 anni, titolare della ricevitoria di via Brancati, a Caltanissetta, dove e’ stato centrato un SuperEnalotto da oltre 130 milioni di euro. Accanto a lei il marito, Fabrizio Sunseri, 49 anni. “Non abbiamo idea chi possa essere il vincitore di questa incredibile vincita. Da noi – aggiunge – vengono molti forestieri, pensionati e gente del quartiere. Piu’ volte ho visto passare stasera da qui una signora con una 600 blu. Potrebbe essere lei la vincitrice, chissa’”. Intanto una folla di curiosi, clienti e conoscenti ha preso d’assalto la ricevitoria per festeggiare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE