fbpx

 Finto carabiniere truffa coppia di anziani

Lombardia

 Un finto carabiniere, ieri mattina, è riuscito a mettere a segno una truffa ai danni due anziani coniugi di Nese, frazione di Alzano Lombardo.

Tutto è iniziato attorno alle 10,30. Un pensionato di 85 anni ha fatto rifornimento di carburante in una stazione di servizio self service, a poca distanza dalla sua abitazione. Una volta giunto sotto casa, è stato avvicinato da un individuo che aveva in testa un cappello da carabiniere. L’uomo gli ha detto che i 20 euro con cui aveva pagato erano falsi e forse proventi di una rapina. Gli ha quindi chiesto di poter controllare tutto il denaro presente in casa.

Una volta all’interno dell’abitazione, dove si trovava anche la moglie ottantenne del pensionato, il finto carabiniere si è fatto consegnare i soldi per controllarli. Con alcuni diversivi è poi riuscito a distrarre i due anziani, svuotando la busta contenete il denaro e impossessandosi anche di alcuni gioielli che era riuscito a farsi mostrare.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE