fbpx

L’associazionismo propositivo

Senza categoria

Essere propositivi è, al punto in cui siamo, una necessità. O si condividono certe tesi, oppure è inutile rifletterci sopra. A fronte dei recenti risultati elettorali e a un Parlamento tutto da “capire”, intendiamo offrire ai Lettori nuovi aggiornamenti più rapidi e specifici. Mentre un Esecutivo valido è ancora da venire. Questa concezione incoraggerà anche l’interesse degli italiani residenti all’estero. La proposta, che andremo a sviluppare nel tempo, è stata predisposta per superare il concetto d’associazionismo “passivo” che ha accompagnato, con pochi risultati, la nostra Comunità, anche oltre frontiera, almeno da una trentina d’anni.

 Il nostro fine sarà dare impulso a una sorta di coinvolgimento “dinamico” che superi l’usuale rappresentatività italiana nel mondo. I primi segnali di disponibilità, per la cronaca, non sono mancati; almeno per il recente passato.

Però, siamo certi che altre novità matureranno nei prossimi mesi. Essere promotori di una nuova forma d’Associazionismo adesso è avvincente. Al momento, come movimento d’opinione; poi, si vedrà.

Chi intende dare un contributo d’idee è inviato a prendere contatto con la Segreteria de “IL CORRIERE NAZIONALE” O ‘CORRIERE DI PUGLIA E LUCANIA ‘ o alla rivista ‘ ‘RADICI’. Desideriamo, infatti, palesare una differente via all’italianità anche oltre confine.

Abbiamo, però, bisogno di un segno di partecipazione che, tra l’altro, sarebbe importante per restituire piena operosità a una politica che sia meno vincolata alle questioni interne del Paese e, di conseguenza, tenga anche conto delle problematiche correlate ai milioni di Connazionali residenti all’estero.

Giorgio Brignola

segreteria@corrierenazionale.net

redazione@corrierenazionale.net


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE