fbpx

Egitto, scoperto antico laboratorio di mummificazione

Arte, Cultura & Società

Egitto, scoperto antico laboratorio di mummificazione
Un particolare del laboratorio di mummificazione (Fotogramma/Ipa)

Un antico laboratorio di mummificazione è stato scoperto in Egitto vicino alla necropoli di Saqqara, nell’ambito del complesso delle piramidi di Giza. La scoperta, realizzata da un team di archeologi tedeschi ed egiziani, è stato annunciata dal ministro egiziano per le Antichità.

Il ‘laboratorio’, rinvenuto 30 metri sotto terra, risale alla 26esima dinastia. Vi sono stati trovati cinque sarcofagi, 35 mummie, una bara di legno e diversi vasi per gli oli usati nella mummificazione. “E’ l’inizio di una nuova scoperta, bisognerà lavorare ancora a lungo nel sito”, ha commentato il ministro per le Antichità, Khaled al-Anani, durante la conferenza stampa per l’annuncio della scoperta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE