fbpx

Juve-Lega calcio: scontro sul tappetino porta

Sport

Tutti a caccia di ricavi e spesso l’oggetto del contendere è se si tratti di diritti collettivi, ovvero in capo alla Lega calcio serie A, oppure individuali, gestiti dai singoli club. E’ quanto successo, di recente, nell’assemblea di Lega, dove si è parlato anche dei diritti collegati ai “tappetini” posizionati accanto alle porte di calcio negli stadi sedi di gare.

I bianconeri hanno sollevato una questione proprio per questi “tappetini”, spazi commerciali tra bordocampo e altre zone che compaiono sulle tv in maniera virtualizzata, venduti e fino ad oggi gestiti collettivamente dalla Lega. La Juventus non vuole più che questi spazi vengano venduti in maniera collettiva e ha votato contro, facendo mettere verbale che non conferirà la delega a trattare, perché ritiene che questi diritti siano individuali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE