fbpx

Questura ha espulso 400 stranieri

ImmigratiLombardia

Nei primi sette mesi dell’anno, sono stati 400 gli stranieri espulsi dalla Questura di Bergamo.

90 sono stati accompagnati alla frontiera, 16 nei centri di permanenza per il rimpatrio a Torino e Bari. Gli altri hanno ricevuto dal questore l’intimazione a lasciare il territorio nazionale. I numeri sono in linea con quelli dell’anno precedente.

Sempre nei primi sette mesi del 2018, la Questura di Bergamo ha rilasciato 28 mila permessi di soggiorno, mentre 600 sono stati revocati o negati per mancanza dei requisiti o per via dei reati commessi.

Gli stranieri espulsi perché responsabili di reati sono soprattutto di nazionalità marocchina, tunisina, albanese e nigeriana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE