fbpx

Un urlo di dolore ed il silenzio per una preghiera!

Cronaca

L’immagine che resterà indelebile della immane tragedia di Genova è il video nel quale si vede il pilastro del ponte venire giù sotto la pioggia e l’urlo della persona che lo stava registrando: “Dio Dio,mio Dio”.

Un urlo di dolore che riassume una storia tragica, un evento drammatico ed incredibile che porta con sè una scia di dolore sofferenza e morte.

Sul disastro di Genova stanno raccontando la cronaca e le storie di tante persone: la redazione de Il Corriere Nazionale in occasione della giornata di lutto nazionale sceglie il silenzio triste e attonito.

Nunzia Bernardini


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE