fbpx

Frecce Tricolori: Pan risorsa straordinaria per Fvg

Friuli Venezia Giulia

TRIESTE  – La Pattuglia acrobatica nazionale, ovvero le
Frecce Tricolori, rappresenta la punta di diamante
dell’Aeronautica militare ed è una grande risorsa per l’Italia in
generale e per il Friuli Venezia Giulia in particolare, che la
Regione deve valorizzare e tutelare. Un vero e proprio asset
strategico, che deve essere utilizzato anche per la promozione in
Italia e all’estero delle migliori eccellenze targate Fvg,

È questo il messaggio emerso dall’intervento del vicegovernatore
della Regione durante l’ultimo volo di addestramento della
Pattuglia acrobatica nazionale prima dell’esibizione di domenica
in occasione dell’avvio della stagione balneare di Grado.

L’evento, che ha richiamato oltre 10mila persone alla base aerea
di Rivolto, ha dato ancora una volta prova dell’altissimo livello
di preparazione e capacità tecnica dei piloti della Pan, i quali
sotto la guida del nuovo comandante Gaetano Farina hanno offerto
25 minuti di acrobazie capaci di tenere incollati al cielo gli
occhi di tutti i presenti.

Uno spettacolo unico che, attraverso l’apprezzamento dimostrato
dal pubblico, ha anche permesso di onorare la memoria dei piloti
delle Frecce Tricolori che persero la vita nella tragedia di
Ramstein.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE