fbpx

XXVII anniversario della strage di Capaci

Giustizia

Ricorre oggi il 27° anniversario della strage di Capaci.

Il 23 maggio 1992 la mafia, minando un piccolo tunnel per il passaggio delle acque, sotto la strada che Giovanni Falcone, la moglie e la scorta, percorrevano per raggiungere Palerno dall’aereoporto fece detonare una quantità impressionante di esposivo al passaggio delle auto di Falcone e della scorta.

Persero la vita Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo, e gli agenti Rocco Di Cillo, Vito Schifani e Antonio Montinaro.

Ancora oggi non sappiamo tutto di quell’atroce e scellerato delitto. Conosciamo gli autori materiali ed i mandanti mafiosi, ma sono ancora oscure la complicità tra gli stessi magistrati che isolarono Giovanni Falcone, condannandolo a morte.

E con la successiva tragica scomparsa di Paolo Borsellino, non mi pare che quelle indagini, prioritarie per il nostro Paese e la nostra democrazia, abbiano avuto il seguito e l’attenzione che meritavano.

Gianvito Pugliese


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE