fbpx

Madre maltrattata, 23enne nei guai di

Lombardia

Un 23enne di Darfo è stato arrestato nei giorni scorsi dai Carabinieri con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della madre.

Il provvedimento è scattato dopo l’ennesima lite domestica durante la quale il ragazzo ha aggredito prima verbalmente e poi fisicamente la madre colpendola più volte e costringendola a farsi visitare al pronto soccorso. Dopo questo episodio la donna ha denunciato formalmente i maltrattamenti che subiva da mesi. Sulla base di quanto ricostruito dai carabinieri l’Autorità Giudiziaria ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare e il 23enne è stato portato in carcere a Brescia in attesa del processo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE