Cronaca

Alejandro Gastón Jantus De Sobremonte cavaliere dell’ordine della Georgia

In riconoscimento delle sue particolari benemerenze e del suo impegno nel perseguire finalità umanitarie e filantropiche, il Presidente della World Organization for International Relations ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine della Corona del Regno di Georgia, concessa dal Capo della più antica Casa Reale cristiana attualmente esistente

TBILISI – In considerazione del suo impegno nel perseguire finalità umanitarie e filantropiche, il Presidente della WOIR – World Organization for International Relations (www.woirnet.org), Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte, è stato creato Cavaliere dell’Ordine Reale della Corona del Regno di Georgia.La prestigiosa onorificenza è stata conferita dal Capo della Casa Reale della Georgia, S.A.R. il Principe Nugzar Bagration-Gruzinsky, su proposta di don Salvatore Ferdinando Antonio Caputo, Delegato per il Canada degli Ordini Dinastici Georgiani nonché corrispondente dell’Istituto Araldico Genealogico Italiano.

Già dal 1999 Cavaliere dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro per motu proprio di S.A.R. il Principe Vittorio Emanuele di Savoia, Ufficiale dell’Ordine al Merito di Savoia dal 2001 e Cavaliere dell’Ordine della Croce del Belgio dal 2018, il N.H. don Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte è anche accademico della Real Academia Sancti Ambrosii Martyris sotto il patrocinio di S.A.R. dom Duarte de Bragança, Capo della Casa Reale di Portogallo, e nel 2017 ha ricevuto la prestigiosa Medaglia d’Oro della Fédération Française du Bénévolat Associatif.Con la concessione del nuovo cavalierato georgiano, al Presidente della WOIR è stata conferita una nomina in cui vengono ancora una volta riconosciuti il suo spessore umano, le sue qualità professionali ed anche i risultati conseguiti grazie alla competenza e dedizione con cui ha sempre svolto il suo dovere nell’ambito della World Organization for International Relations.Quale Capo dell’Illustrissima Casa Jantus Lordi de Sobremonte (www.icjlds.org) e dell’omonima associazione senza fini di lucro nata per volontà di donna Emilia Lordi-Jantus, Alejandro Gastón Jantus Lordi de Sobremonte ha continuato a mantenere viva la missione portata avanti dalla sua amatissima Madre, ispirata da principi di virtù e onore, dall’amore per il prossimo e dai più alti valori della cultura Cristiana.E legatissima alla cristianità è proprio la Casa Reale della Georgia, che è la più antica casa dinastica cristiana attualmente esistente. Le origini della dinastia affondano le radici nei sovrani biblici e più in particolare nel Profeta Davide.Il lignaggio reale di questa famiglia, nota poi con il nome ellenizzato “Bagratidi”, proviene dalla terra di Palestina, da dove essi partirono nel 530.

Secondo la tradizione sette fratelli discendenti di Davide lasciarono la terra natale: 3 di loro giunsero in Armenia e gli altri 4 si stabilirono in Georgia che a quei tempi era nota con il nome di Iberia caucasica, dove Guaram, uno dei quattro fratelli, dando alla luce suo figlio Bagrat fu capostipite della dinastia dei Bagrationi.LA WOIRFondata nel 1978 per iniziativa di Emilia Lordi-Jantus, già funzionaria dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO)e del Programma Alimentare Mondiale (WFP), per contribuire in maniera indipendente allo sviluppo e all’applicazione delle Relazioni Internazionali ed a preservare così l’armonia nel mondo, la World Organization for International Relations (WOIR) è un’organizzazione internazionale che si propone di sostenere gli sforzi volti ad eliminare i motivi di conflitto tra le nazioni, promuovere la cooperazione internazionale ed operare al servizio della causa della pace e della difesa dei diritti umani.

La WOIR è accreditata presso il Dipartimento per gli Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite come organizzazione internazionale non governativa (OING). 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE