Friuli Venezia Giulia

Musica da gourmet…

MONFALCONE – Si preannuncia particolarmente appetitosa la nuova stagione del Teatro Comunale, con molte esclusive regionali a impreziosire i cartelloni di Musica e Prosa.
È l’imponente North Czech Symphony Orchestra ad aprire, mercoledì 23 ottobre, il cartellone dei concerti. Al suo fianco Leonardo Pierdomenico, fra i pianisti più interessanti della sua generazione, che ha conquistato a soli 18 anni il prestigioso Premio Venezia. In programma due straordinarie pagine di Dvořák, il Concerto op. 33 e la Suite Ceca op. 39, e la Sinfonia n. 38 “Praga” di Mozart.

Proseguono i progetti varati nel corso della stagione 2018-2019: “Effetto Mozart”, che prevede l’esecuzione di tutto il repertorio mozartiano per violino e orchestra, con le cadenze composte da Giovanni Sollima, affidato all’Orchestra di Padova e del Veneto e alla magnifica violinista di origine armena Sonig Tchakerian; e “Tartini2020”, che vede il grande violoncellista Mario Brunello capitanare un quartetto d’eccezione (insieme a lui Francesco Galligioni, Ivano Zanenghi e Roberto Loreggian).

Fra gli appuntamenti della rassegna “ControCanto” spicca la serata che vede protagonisti Peppe Servillo e il Solis String QuartetPresentimento è il titolo del suggestivo concerto, al confine fra musica e teatralità, dedicato ai capolavori della canzone classica napoletana.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE