Ambiente

Rifiuti a Roma, parte il piano. Intesa Costa-Zingaretti


Sui rifiuti a Roma, ‘e’ andata bene, finalmente parte il piano’, ha detto il presidente della Regione Lazio Zingaretti, dopo una riunione al ministero dell’Ambiente con il ministro Costa e la sindaca Raggi. ‘L’obiettivo primario e’ ripulire la citta’, lo dobbiamo ai romani e mi sembra che questo tavolo lo abbia garantito a piu’ livelli’, ha aggiunto la prima cittadina della Capitale. L’emergenza era stata al centro in mattinata anche di una riunione del M5s con Di Maio, Costa e Raggi. La sindaca ha poi incontrato a Palazzo Chigi il premier Conte.

“Tempo 10-15 giorni la situazione a Roma sulla raccolta dei rifiuti urbani “tornera’ in condizioni di normalita’”. Così ministro dell’Ambiente Sergio Costa a margine della presentazione a Fiumicino del progetto #plasticfreegc promosso dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di porto Guardia Costiera su mandato del Ministero dell’Ambiente della tutela del Territorio e del Mare. Il ministro ha definito “positivo” il clima dell’incontro di questa mattina con il governatore del Lazio, Nicola Zingaretti, e con il sindaco di Roma, Virginia Raggi: “Hanno dato la loro collaborazione fattiva, operativa sul sistema di raccolta e conferimento dei rifiuti”. Quanto ai paesi europei con cui si e’ in contatto per negoziare il conferimento li’ dei Rifiuti di Roma, il ministro ha preferito mantenere il riserbo perche’ si e’ in una fase negoziale e si vuole evitare che il prezzo dell’operazione possa salire a causa anche di una pubblicita’ della stessa.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE