Cronaca

Miss venezuela sigilla il manifesto per la tutela dei diritti dei bambini di tutto il mondo

Si tratta di Isabella Rodríguez, vincitrice del Concorso di Bellezza “Miss Venezuela 2018”, è ora candidata a Miss Mondo con il delicato ruolo di Madrina dei Diritti dei Bambini. Nata e cresciuta a Caracas, Isabella ha illustrato ad una cinquantina di ospiti le proibitive condizioni nelle quali vivono i bambini nel suo paese natale,  facendo loro presente come, ad esempio, l’imbattersi in bambini venduti dai propri genitori in cambio di cibo, o bambine sulla soglia della pubertà dedite alla prostituzione per lo stesso motivo; ed è purtroppo all’ordine del giorno in Venezuela.

Insieme al manager del suo tour italiano Eduardo Galan, attore e presentatore venezuelano, ci ha ricordato come in un paese tanto ricco di contrasti interni, quanto di preziose materie prime, le ripercussioni dell’instabilità del sistema si ripercuotono sulla popolazione ed in particolare sui bambini, vittime di malattie, denutrizione e carenza d’istruzione.

Per questo motivo Isabella ha deciso di appoggiare la campagna Gioventù per i Diritti Umani, ritenendone i materiali divulgativi chiari ed esaustivi nel loro compito di rendere i ragazzi consapevoli dei Diritti Umani ed in grado di renderli una realtà nella vita di tutti i giorni”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE