fbpx

Porti: Fedriga, incontro costruttivo con sigle confederali

Friuli Venezia Giulia

 
 
TRIESTE – “Un confronto costruttivo sui temi della
portualità e della logistica che rappresentano un asset decisivo
dell’economia regionale”: è il giudizio del governatore del
Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, sull’incontro avuto
oggi a Trieste con i rappresentanti sindacali confederali dei
trasporti.

La ricognizione, tenutasi nel palazzo della Regione, si è
incentrata sullo sviluppo degli scali di Trieste e di Monfalcone,
quest’ultimo nella fase finale di transizione verso la competenza
integrale dell’Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico
orientale.

All’incontro hanno preso parte anche gli assessori regionali
Graziano Pizzimenti (Infrastrutture e Trasporti) e Alessia
Rosolen (Formazione e Lavoro).

Da parte sindacale sono state illustrate alcune criticità, con
particolare riguardo alla scadenza di contratti a termine nello
scalo di Monfalcone.

Amministrazione regionale da un lato e Filt Cgil, Fit Cisl e
Uiltrasporti dall’altro hanno concordato sull’utilità di
un’interlocuzione generale in una fase considerata decisiva per
il decollo della piattaforma Friuli Venezia Giulia, tenendo
presente il forte collegamento tre le tematiche che riguardano
porti, interporti e sviluppo della logistica e dell’interesse
nazionale primario che la piattaforma stessa riveste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE