Sport

La campionessa del mondo di aerial silks abita in Val Seriana

Partire quasi per gioco e tornare con la medaglia più importante al collo. Potremmo riassumerla così, la storia di Carla Tosetti. A Ibiza, in Spagna, si è laureata campionessa del mondo di aerial silks, la disciplina che consiste nel fare acrobazie appesi a lunghe strisce di tessuto.

Lei è di Bergamo, ma da un paio d’anni vive in Val Seriana, a Piario, con il compagno Alex Crotti. Insieme hanno aperto una palestra di crossfit (un particolare sistema di allenamento) a Clusone, in via Sant’Alessandro. Proprio qui famigliari e amici l’hanno aspettata oggi per una festa a sorpresa, al ritorno dalla Spagna. Del resto, un titolo mondiale è sempre un evento da celebrare.

Carla Tosetti ha vinto nella categoria “Senior woman competitive”, in pratica quella riservata alle professioniste come lei, che è insegnante e performer. E dire che era partita senza particolari aspettative. «Una ragazza che ho conosciuto ai campionati italiani mi ha spronata a partecipare – racconta -. Ho deciso un mese prima della gara e mi sembrava di avere pochissimo tempo, perché di solito inizio a prepararmi con largo anticipo. Sono quindi andata al mondiale per vivere una nuova esperienza in compagnia di un’amica».

Ma, si sa, la competizione accende sempre e comunque l’adrenalina. «Ho ideato una coreografia che mi piaceva, mi caricava e mi dava un sacco di grinta – aggiunge -. Ho cercato di portarla avanti al meglio, con tutta l’energia che ci potevo mettere». E il risultato, del tutto inaspettato, è arrivato. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE