fbpx

Cos’è l’ergastolo ostativo che deve scontare Cesare Battisti

Cronaca

Cesare Battisti atterrato a Ciampino 

Per diversi costituzionalisti, l’ergastolo ostativo è incostituzionale perché contrasta col principio della rieducazione della pena, sottraendo ogni possibile orizzonte di ‘ritorno alla vita’ per il detenuto. Negli anni la Consulta si è più volte pronunciata sul tema ribadendone invece la costituzionalità ma aprendo la strada a un suo ‘ammorbidimento’ tanto che nell’agosto dell’anno scorso per la prima volta un ergastolano ostativo, Carmelo Musumeci, ha ottenuto la liberazione condizionale anche grazie al suo percorso rieducativo particolarmente virtuoso. Assieme al costituzionalista Andrea Pugiotto, Musumeci ha pubblicato il libro ‘Gli ergastolani senza scampo’, diventato una sorta di manifesto giuridico e umano contro questo tipo di pena che è al centro anche di una riflessione nel documentario ‘Spes contra Spem’ girato da alcuni detenuti di Opera. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE