fbpx

E’ la somma che fa il totale

Interviste & Opinioni

 

L’Esecutivo PD/M5S, sempre a guida del Prof. Conte, non assicura nulla per il Paese. Tanto che dal Partito Democratico s’è “involato” Renzi per fondare un nuovo partito con senatori e deputati a seguito pur se già figli legittimi del PD.

 A tutt’oggi, il dibattito politica resta di facciata. Perdura, però, un impianto governativo che non ci convince. I partiti dovrebbero assumersi più specifiche responsabilità. Anche nei confronti degli elettori italiani all’estero che hanno dato, a suo tempo, la loro fiducia. Con una premessa: chi vive oltre confine ha da ragionare con i propri mezzi ed evitare, nei limiti della logica, di fare riferimento primario a politici nazionali che, poi, cambiano rotta. Ora ci sembra più sostenibile un Partito dall’Estero nel quale potrebbero far capo uomini “indipendenti” dal marasma dei partiti nazionali in proliferazione.

Le problematiche degli italiani “altrove”, per evidenti ragioni, sono differenti da quelle dei residenti nel Bel Paese. Quindi, se esistesse un loro partito specifico, ci sarebbe maggiore chiarezza al momento del voto. Anche tenuto conto che chi vive oltre frontiera potrebbe avere ottiche politiche assai diverse da chi vive nel Bel Paese. Se non altro, si andrebbero a eliminare posizioni parlamentari che, in concreto, hanno dimostrato di contare poco. All’epoca delle “caste”, poteva anche avere un senso, anche se non l’abbiamo mai condiviso. Oggi, però, è finita.

 Ci sono diverse preminenze da mettere in campo che chi scrive non ha mai sottovalutato. Le scuse ufficiali dei politici non ci soddisfano più. I “divorzi” plateali hanno aperto gli occhi anche ai più sprovveduti. Il Paese, ora, ha bisogno di concretezze e non di nuovi partiti. Perché, tanto per governare, è sempre “la somma a fare il totale”.

 Giorgio Brignola


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE