fbpx

l’Ensemble Concentus a Mola inneggia al vino e alle sue gioie con lo spettacolo “In Taberna”.

Sabato 16 novembre 2019 alle ore 20.30 a Palazzo Pesce, dimora storica nel centro di Mola di Bari, l’Ensemble Concentus inneggia al vino e alle sue gioie con lo spettacolo “In Taberna”.

Puglia

Sabato 16 novembre 2019 alle ore 20.30 a Palazzo Pesce, dimora storica di fine ‘700, sita al centro di Mola di Bari, nei pressi di piazza XX settembre, l’Ensemble Concentus inneggia al vino e alle sue gioie con lo spettacolo “In Taberna”. Un concerto per fare un viaggio tra il Nord e il Sud dell’Europa con musiche  medievali, vocali e strumentali, eseguite con copie fedeli degli strumenti d’epoca e cantate nelle antiche lingue originali, dedicate al nettare degli dei e ai fumi inebrianti che da esso derivano. Un’antica taverna, una tavola imbandita, commensali che brindano al lieto vivere, canti in onore di Bacco e Venere: questi gli elementi intorno ai quali prenderà vita un programma musicale, che vede affiancarsi brani tratti dai “Carmina Burana” (XIII sec.), una raccolta di canti proveniente dalla Baviera, ad altre  musiche accomunate dal tema del piacere, dei vizi e delle virtù, provenienti da raccolte e codici di tutta Europa, tra cui alcuni canti dedicati alla Festa dei Folli, una celebrazione medievale del nord della Francia durante la quale i chierici eseguivano parodie dei riti ecclesiastici ed era consentito al popolo di burlarsi dei potenti con i cosiddetti “riti di rovesciamento”. Protagonisti fra le pareti affrescate della Sala etrusca della dimora nobiliare saranno alcune “maschere” tipiche del Medioevo: il pellegrino, il cavaliere, il trovatore, la dama, l’ancella, il gaudente, la malmaritata. Info e prenotazioni: 3931340912.

Permettetemi di aggiungere, care lettrici e amici lettori, che mi sembra una maniera interessante di trascorrere il sabato sera. Il giusto connubio tra divertimento o svago e cultura. Anche i costi sono più che accessibili.

Gianvito Pugliese – capo redattore centrale – gianvitopugliese@gmail.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE