fbpx

Conte: governo va avanti ma basta con liti; Mittal disponibile, ma non escluso intervento pubblico

Senza categoria

L’intervista

Conte: governo va avanti ma basta con liti; Mittal disponibile, ma non escluso intervento pubblico Tweet Grillo: “Di Maio va sostenuto, non sostituito. Gli darò una mano” Zingaretti, bene impegno 5stelle per rilancio governo Il governo di fronte ai vertici Arcelor Mittal: ore decisive per la ex Ilva di Taranto 24 novembre 2019 Il governo a gennaio non cadrà, ma basta con le liti, si rimanga concentrati. Con l’anno nuovo avanti con un cronoprogramma di riforme che l’Italia attende da anni. Nessuna aspirazione o velleità ad essere il nuovo leader M5s. Così il premier Giuseppe Conte, in un’intervista in apertura di Repubblica. L’esecutivo un’anima ce l’ha, spiega rispondendo a Zingaretti, ed è a un tempo visionaria e pragmatica. Per l’ex Ilva, spiega che Mittal si dice disponibile a tornare sui suoi passi, ma non esclude un intervento pubblico, non di sostituzione ma di sostegno e controllo.  


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE