fbpx

In Usa gli utenti Uber hanno denunciato 6000 aggressioni sessuali

Estero

Nelle segnalazioni sono compresi 450 stupri. È quanto emerge dal rapporto sulla sicurezza 2017-2018 divulgato dalla società di taxi alternativo 

Uber aggressioni sessuali stupro

  Taxi Uber

Quasi 6.000 denunce di aggressione sessuale, inclusi 450 stupri, sono stati denunciati da utenti Uber nel 2017-2018. È quanto emerge dal rapporto sulla sicurezza divulgato dalla società di taxi alternativo.

È la prima volta che Uber divulga simili dati e il rapporto sarà pubblicato ogni due anni. “Uber sta facendo un passo importante ma ogni società ha un ruolo da giocare. Siamo ansiosi di lavorare insieme per confrontarci su queste questioni, contarle e fare progressi per eliminarle”, ha dichiarato Uber lanciando un appello affinché anche altre compagnie come quelle aeree o di taxi divulghino i loro rapporti sulla sicurezza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE