fbpx

Tutti i bambini sotto il dominio del demonio

Cultura & Società

Un elogio a don Mauro Leonardi, che pur trovandosi sul suo blog, e non su una delle diverse testate con le quali collabora, in un articolo sulla festa dell’Immacolata Concezione, scrive: «I cattolici credono che il dogma di Pio IX venne confermato dalle apparizioni di Lourdes nel 1858, quando la 14enne Bernadette Soubirous, ignorante del dogma e semianalfabeta, raccontò al parroco di aver visto in una grotta una “piccola signora giovane” che le aveva detto di essere l’Immacolata Concezione”».

Non scrive che il dogma venne confermato dalla Madonna, ma che i cattolici così credono. Non dice che la Madonna si definì con quell’espressione, ma che Bernadette raccontò… Va elogiato per questo, don Mauro, anche se una piccola critica la possiamo fare, giacché non tutti i cattolici credono che a Lourdes apparve per davvero la Madonna. Nel mio libro “Nostra Signora di Lourdes” in cui, basandomi sul vangelo, dimostro l’inconsistenza di quelle apparizioni, spiego come poté accadere che Bernadette attribuisse quelle due parole alla “damisèle” delle sue visioni,  pur non conoscendone il significato.

Un’altra critica, sempre piccola, per le seguenti affermazioni nello stesso articolo: «Nell’interpretazione cristiana della Genesi, Maria è colei che combatte il serpente, ovvero il demonio, e pertanto era impossibile che nascesse col peccato originale, cioè sotto il dominio del demonio».

Entrambe vere le affermazioni. Ma che cosa si deduce dalla seconda? Che tutti i bambini del mondo nascono sotto il dominio del demonio. Ma povere creaturine di Dio!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE