fbpx

La Voce dei Bambini 14 dicembre 2019

Comunicati

Natale è il tempo del bene che prende forma, dell’aiuto e della presenza. Anche quest’anno, come da tradizione ormai dal 2016, l’associazione “Voce”, presieduta dall’avvocato Gianni Tartaglia, darà forma al bene, aiutando chi più ha bisogno di presenza. Il 14 dicembre prossimo, nella suggestiva cornice delle sale di Relais Histó, sul mar Piccolo di Taranto, sarà inaugurata la quarta edizione di “Voce dei Bambini”, evento benefico tarantino che quest’anno “abbraccia l’autismo”, destinando i fondi in favore dell’Associazione Cabau di Grottaglie. Sono tante, non note e diverse le famiglie che si affidano al centro di riabilitazione grottagliese, che sperimenta con successo e da anni il metodo ABA. La raccolta fondi attivata dall’avvocato Tartaglia, condivisa con amore e generosità da albi professionali, enti, associazioni ed imprenditori del territorio jonico, consentirà a un nuovo bambino, o forse più, di intraprendere un percorso di intervento e cura presso il centro onlus della dottoressa Raffaella Giannattasio. Un evento che spalanca il cuore al bello, una cena ricercata con un fine superiore, il piacere dello stare insieme declinato in aiuto concreto; questo il senso dell’invito di Voce dei Bambini e del suo mentore che così scrive pubblicamente sulla sua pagina Facebook ricordando che dicembre è il mese della speranza, è il mese dei bambini: “Peter Senge, studioso americano, cultore della Organizzazione Intelligente, sostiene che non c’è maggior forza di quella contenuta in un gruppo che condivide una Idea”. E il “gruppo” di Voce ha risposto con forza al grido d’amore dell’avvocato Tartaglia, che ringrazia, per la presenza e il sostegno, il Comune di Taranto, la Provincia di Taranto, l’Ordine Avvocati di Taranto, l’Ordine Ingegneri di Taranto, le Cantine San Marzano – main sponsor, Vivisport, La Vie en Rose, Relais Histó, Libravvocati, Prudenzano Rifinutire di Interni, Malagnino Odontoiatria, Zonta Club Taranto, DeSi stamperia, Tombolini srl, Medical Device srl, Gallicchio Osteopatia, Cannalire srl, Lido Gandoli, Gea srl, Fisioterapia e Riabilitazione Sestino, il Circolo Tennis Taranto, Sannelli Odontoiatri, Malizia Store, Donzella Pavimenti, Odontosalute Taranto, Dogre srl, il Bar Mokambo, ma soprattutto la generosità degli studenti del Liceo Vittorino da Feltre, come di tutti gli amici che hanno effettuato donazioni libere. La serata benefica, tra luci di Natale e sapori di Puglia, si aprirà alle 20 con l’angolo culturale dello scrittore tarantino Maurizio Cotrona che, moderato da Evelyn Zappimbulso, parlerà di salvezza, coraggio e bambini straordinari, protagonisti del suo ultimo libro “Il figlio di Persefone”.

Ufficio Stampa Voce_di_libertà


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE