fbpx

L’acqua nel vino non fa male

Interviste & Opinioni

L’olio di palma non fa male, dicono gli strenui difensori della Nutella, ma se il vinaio allunga il vino con l’acqua ed io protesto, può lui difendersi dicendo che l’acqua non fa male? Ammesso che non faccia male, l’olio di palma, mi dite che gusto c’è a spalmare sul pane dei nostri bambini una crema costituta per la massima da zucchero e olio di palma, primi due ingredienti della Nutella?
Che gusto c’è, considerato che in commercio esistono saporitissime creme costituite quasi per il 50% da nocciole e prive di qualsiasi olio che non sia quello stesso contenuto nelle nocciole? Detto questo, vale forse la pena di leggere quanto scrive la dottoressa Maria Rosa Di Fazio, responsabile Oncologia del Centro medico internazionale SH Health Service di San Marino: «Per dare un’idea di quanto seria sia la minaccia dell’olio di palma alla nostra salute, mi sembra sufficiente informare che in particolare per il glicidiolo [contenuto nell’olio di palma] non è stata nemmeno fissata una soglia, dal momento che si tratta di una sostanza cancerogena e genotossica, il che significa che ha la capacità di danneggiare l’informazione genetica all’interno di una cellula, causando mutazioni e inducendo modificazioni del nostro DNA.
Tradotto: tramuta le cellule sane in cancerogene» (Mangiare bene per sconfiggere il male, Mind Edizioni). Libro che consiglierei a tutti di leggere, soprattutto a genitori ed insegnanti. Scrive bugie, la dottoressa? E che interesse potrebbe avere lei che cura i malati?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE