fbpx

Iraq; preoccupazione dalle comunità arabe e musulmane in Italia

Politica estera

Iraq ,Co-Mai; Grandissima preoccupazione dalle comunità arabe e musulmane in Italia, urge fermare la guerra e rispettare la sovranità dei nostri paesi compreso Iraq

Foad Aodi ;Appello allOnu che torni a fare l’Onu di una volta #NoTerzaGuerraMondiale  ,le diplomazie internazionali hanno fallito totalmente nei nostri paesi arabi ,c’e’ tanta rabbia e sfiducia . 

Cosi le comunità del mondo arabo in Italia (Co-mai) e la Confederazione Internazionale Laica Interreligiosa (Cili-Italia) esprimono la loro preoccupazione per tutto quello che sta accadendo nei nostri paesi arabi in Libia ,Yemen ,Siria ,Libano ,Sudan ,Somalia e dopo l’uccisione del generale Soleiman oggi In Iraq sembra tutto calcolato come seconda fase dopo il fallimento delle primavere arabe ,stabilizzare i nostri paesi e poi invaderli senza rispettare la sovranità di ogni paese .Siamo stanchi di questa continua sottomissione e invasione della libertà e sovranità dei nostri paesi con la scusa di mancanza di democrazia e libertà .

“Tutto quello che sta succedendo in Iraq ,Libia ,Siria e Yemen in questi mesi non sembra un caso, tutti avvenimenti collegati tra loro con il silenzio totale delle diplomazie internazionali compreso Europa e Italia .Chiediamo all’Onu di tornare a fare l’Onu garantendo la pace nel mondo con soluzioni pacifiche e non consentire a paesi stranieri di attaccare altri paesi o invaderle con la scusa di legittima difesa o mancanza di democrazia e libertà ,ormai la politica internazionale ha fallito in Afghanistan ,Iraq ,Siria ,Libia ,Yemen ,Sudan ,Somalia , Palestina  e in numerosi paesi africani urge fermare i massacri e non scatenare guerre con provocazioni e decisioni unilaterali e questo concetto vale per tutti nessuno escluso Cosi dichiara il Fondatore delle Co-mai e Cili-Italia  Foad Aodi nonché membro del Gruppo Salute Globale della Fnomceo che ricorda a tutti che ormai i paesi arabi sono tutti in pericolo di esplodere per mancanza e vuoto totale di una politica estera europea ,americana e russa dialogante con i popoli e con le forze politiche democratiche per questo ribadiamo il nostro Appello all’Onu che torni a fare l’Onu di una volta #NoTerzaGuerraMondiale  ,le diplomazie internazionali hanno fallito totalmente nei nostri paesi arabi ,c’è tanta rabbia e sfiducia ma nessun odio e noi continuiamo a difendere l’Italia e gli italiani da qualsiasi pericolo esterno . “Conclude Aodi 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE