fbpx

Ultima dall’Iraq : ritirata in massa delle forse statunitensi

Estero

 

Pochissime  ore fa due ufficiali, uno iracheno e l’altro americano, hanno confermato che il generale William H. Seely ha ordinato in massa il ritiro di tutti i soldati americani dall’ Iraq, come il parlamento di Bagdad ha richiesto andando al voto  a seguito dell’assassinio del generale Soleimani , capo  della forza Al Qods. Voto a cui ha partecipato la  maggioranza sciita, mentre i deputati curdi e sunniti non hanno partecipato al voto.

“«Rispettiamo la vostra decisione sovrana che ordina la nostra partenza” precisa nella lettera il generale William H. Seely , ma la situazione è delicatissima e tesissima anche perché Donald Trump ha minacciato non solo “grandi sanzioni” ma anche “di farsi restituire i soldi spesi per la base militare Usa. “

Certamente questa sconfitta americana, dara’ potere all’Iran di prendere il sopravvento  e agli americani di ammettere di aver persoin Iraq 4.500 uomini!

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE