fbpx

Quantum green economy

Ambiente & Territorio

di Paolo Manzelli , Egocreanet .

La inadeguatezza e la incompletezza de Pil ( Prodotto Interno Lordo) agisce come deterrente della effettiva sostenibilita’ della GREEN-ECONOMY . ,
Il PIL è una misura economico-finanziaria del valore quantitativo della produzione e del mercato complessivamente realizzato da una collettività che non prende in alcuna considerazione i criteri di sviluppo qualitativo della Green Economy basata sulla circolarita’ dell’ uso delle risorse naturali , e neppure si occupa della transizione verso la utilizzazione di energie non fossili , cosi come nulla dice sulla sua equa -distribuzione sociale della economia in modo che un sistema eco- ecologico divenga capace di un futuro sviluppo per le giovani generazioni .
Come conseguenza la politica economica indirizzata allo sviluppo della Green Economy dovra modificare le logiche indotte dalla valutazione quantitativa del PIL per favorire un evoluzione culturale e scientifica che tenga conto della futura “Sostenibilita -Green” non limitata alla crescita del PIL , ma vista come misura di un benessere sociale equo-ed eco- sostenibile .
Le finalita economiche e sociali che imprimono una nuova dimensione ecologica ai processi produttivi in una concezione circolare dello sviluppo dovranno pertanto rinnovare anche i criteri lineari e senza limiti della crescita del profitto permessi dal PIL come indicatore di sviluppo.
Una possibilita’ di rinnovo della economia è stata individuata nella “economia quantica” (1) un metodo emergente che applica i criteri della circolarita’ quantistica delle scienze della vita alla riconversione della economia .

(1)- Quantum Economics : https://en.wikipedia.org/wiki/Quantum_economics

La nuova concezione proposta recentemente da l’ economista/matematico Canadese David Orrell vede la moneta come una simulazione dell’ Onda/Particella Quantica. Infatti una Moneta ha una doppia faccia da un lato assume un valore quantitativo come la Frequenza della particella e dall’ altro un valore quantitativo che determina la probabile scelta qualitativa dell’ uso del denaro.

La economia classica ha perseguito un errore concettuale basato sulla linearita’ del progresso di sviluppo la quale non tiene conto della scarsita delle risorse naturali e della limitazione storica delle conoscenze, cosi che l’ andamento nel tempo della economia si risolve in una crisi perenne che necessita’ una sistematica distruzione del sistema economico come premessa ad una successiva ricotruzione economica e sociale fondata sulla innovazione tecnologica e del sapere.

Il fondamento di tale errore nasce dal fatto che per la economia Classica il denaro è solo un chip inerte senza proprietà speciali , ed è trattato come un semplice elemento intermedio che può essere scambiato con tutti gli altri oggetti in un’economia di mercato per simulare le antiche transazioni di baratto. Quindi gli economisti classici studiano solo le transazioni ed ignorano il ruolo specifico del denaro nel dare sviluppo ad una economia
che fonda la sua crescita sulla distribuzione delle ricchezza sulla base del desiderio di felicita dell’ uomo descritto da Jerremy Bentham nl XVIII sec. In termini di soddisfazione di equita economica e sociale indicata oggi come FIL ( Felicita Interna Lorda) ( 3 )

(3)- Alessandro Lo Pesti : Destinazione Felicita <https://www.amazon.it/Destinazione-felicit%C3%A0-Alessandro-Lo-Presti/dp/8864665501 >
Oggi la evoluzione strategica del cambiamento della Green Economy necessita di una economia rinnovata che non sa piu’ limitata alla crescita del profitto ma che differentemente si proponga di implementare il benessere umano e la equita sociale e di ridurre i rischi economici e sociali causati dall’ inquinamento e dal cambiamento climatico, mediante un processo di dematerializzazione della economia finalizzata alla riduzione delle energie fossili che generano elevate emissioni di CO2 nell’ aria e nell’ acqua.

La Economia Quantica proposta da David Ornell (2), diventa pertanto una considerevole proposta capace di innestare un profondo cambiamento della strategia della “Green-Economy” , proprio in quanto considera che il “Denaro Quantico” sia trattabile formalmente come una Onda -Particella Quantica il cui valore non viene piu’ ed essere relativo alla quantita di merci , criterio che ha degenerato la economia classica nella assudita’ di dare ad es. un valore marginale all’aria ed all’ acqua, proprio a causa della loro abbondanza, mentre i diamanti assumo un valore economico elevato, cosa che con tutta evidenza e esattamente contrario alle esigenze dello sviluppo della Green Economy .

(2) – l DENARO QUANTICO: http://hipcrimevocab.com/2018/12/22/review-and-summary-of-quantum-economics-by-david-orrell/ ; Orrell, David (2018). Quantum Economics: la nuova scienza del denaro . Libri icona. ISBN 978-1785783999.

Questa Importante tematica concettualmente innovativa della “ Quantum Economy “ verra’ proposta e discussa al convegno di EGOCREANET Cluster Sul tema della
<GREEN Cultura 2020>(www.egocrea.net)

Egocreanet ed altri partner organizzerano infatti il convegno del “27 Marzo 2020” (c/o Consiglio Regionale Toscano via Cavour 04- Firenze ) il quale sara’ indirizzato verso una rinnovamento Economico, Culturale , Scientifico ed Artistico, finalizzato a migliorare la qualita’ della vita , nel quadro delle prospettive e opportunita’ future di sostenibilita’ duratura della Green Economy .

LOC.Green.City

Maggiori Informazioni ed Adesioni : Paolo Antonio Manzelli ( (335/6760004) < egocreanet2016@gmail.com> ;
——————————————-
Vedi anche per aderire al Cluster Egocreanet :
https://www.egocrea.net/2019/12/28/adesione-al-cluster-egocreanet/ ,Paolo Antonio Manzelli ( (335/6760004) < egocreanet2016@gmail.com> ;,https://www.egocrea.net/2019/12/28/adesione-al-cluster-egocreanet/ ,


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE