fbpx

I giorni della Merla

Ambiente & Territorio

Gli ultimi tre giorni di gennaio sono definiti tradizionalmente “giorni della merla” e considerati come i più freddi dell’anno. Le statistiche dei dati meteo degli ultimi decenni contrastano tuttavia questo detto popolare privandolo quindi di fondamento scientifico. Ma cosa ci attende veramente?

Nella giornata di domani buona parte del Centro-Nord vedrà un miglioramento delle condizioni meteo; tra giovedì e venerdì l’anticiclone tenderà di nuovo ad espandersi verso il Mediterraneo centrale.

Nuvole medio basse interesseranno però le regioni tirreniche con anche qualche pioviggine non esclusa; nel periodo successivo sembra sempre più confermato un anticipo di primavera. Per l’inizio del mese di febbraio alcuni modelli mostrano infatti l’espansione di un robusto campo di alta pressione sul Mediterraneo centro occidentale che potrebbe determinare condizioni meteo stabili e soleggiate sul nostro paese affiancate ad importanti anomalie positive di temperatura.

www.centrometeoitaliano.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE