fbpx

Zonta club Taranto celebra Amelia Earhart 2020

Comunicati

Martedì 18 febbraio, alle ore 18, Zonta Club Taranto, in collaborazione con la Scuola Volontari
della Aeronautica Militare di Taranto, celebrerà Amelia Earhart 2020 nella sala Icaro della SVAM.
L’evento fa parte delle celebrazioni per il ricordo dell’aviatrice americana, icona della
determinazione delle donne, che si svolgono in ogni Club zonta del mondo i primi mesi dell’anno.
Amelia Earhart, aviatrice di fama mondiale, è tutt’oggi ricordata come primo pilota donna ad aver
compiuto, nel 1928, il volo transoceanico. Al ritorno da questa prima trionfale impresa, non appena
atterrata su suolo americano, ricevette un radiogramma in cui il Club Zonta di Boston la invitava a
diventare socia. Poche settimane dopo, Amelia entrò a far parte dello Zonta International e ne fu
membro attivo, prima a Boston e poi a New York, fino alla sua tragica scomparsa nel 1937, quando
sparì durante la sua ultima impresa: il giro del mondo in aereoplano. Come gli oltre 1200 club zonta
nel mondo, Zonta Taranto, ricordando Amelia, intende promuovere il valore ed il coraggio delle
donne, che con audacia portano la loro determinazione in settori ancora oggi riservati
esclusivamente agli uomini, mostrandosi vincenti e portatrici di valori aggiunti.
Dopo i saluti della Presidente di Zonta Club Taranto, Evelyn Zappimbulso e del Comandante della
SVAM, Gianluca Capasso, la pilota Valeria Cucci, Capo servizio della stazione Aeromobili Marina
Militare Maristaer, presenterà agli ospiti la sua brillante esperienza professionale relazionando su
“la mia vita tra cielo e mare”. Seguirà l’intervento del generale Carlo Landi, Gen. Div. Area (r),
mentore d’eccellenza della serata, che parlerà di “Amelia Earhart: I’m a flyer”. Al termine, gli
studenti del Righi di Taranto dell’indirizzo aeronautico logistica e trasporti, accompagnati dal prof.
Antonio Amato, grazie alla collaborazione della Dirigente Scolastica Iole De Marco, presenteranno
il lavoro di ricerca sulle cause possibili dell’incidente occorso ad Amelia. Cerimoniera della serata
sarà la zontiana Antonella De Marco. A conclusione della celebrazione, cui interverranno autorità
civili e militari della provincia jonica, tutte le socie di Zonta Club Taranto offriranno ai presenti un
rinfresco di ringraziamento, per terminare in bellezza e convivialità l’esempio forte di una donna
che ben oltre un secolo fa disse: “Le donne devono provare a fare le cose come hanno provato gli
uomini. Quando falliscono, i loro fallimenti devono essere una sfida per gli altri”.
 
Ufficio Stampa Zonta club Taranto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE