fbpx

Coronavirus. Per isolare focolai il governo sospende partite e gite

Cronaca

I dati forniti dal capo della Protezione civile Borrellu: “I dati che noi abbiamo parlano di un totale di 79 persone colpite dal virus, 2 deceduti, una persona dimessa. In Lombardia sono 54, in Veneto 17, 2 in Emilia Romagna, 2 nel Lazio e 1 in Piemonte. Le persone in terapia intensiva sono 18, 11 le persone in isolamento domiciliare che non hanno sintomi”.

“Per quanto riguarda la circolazione – dice Conte- abbiamo previsto che nelle aree dei focolai non sia consentito l’ingresso e l’allontanamento. E’ stata poi disposta la sospensione delle attivita’ lavorative, di manifestazioni pubbliche, di attivita’ scolastiche. I ministri competenti potranno adottare ulteriori misure”. D’accordo6 i leader dell’opposizione: “Ho avvertito l’esigenza, di fronte alle misure che abbiamo deliberato, di confrontarmi e di informare esponenti dell’opposizione. In questi casi non si puo’ fare distinzione tra maggioranza ed opposizione”.

Abbiamo dato indicazioni alle forze dell’ordine. Ma io sono fiducioso che ne nascera’ una forma di intensa collaborazione con le popolazioni locali” ha detto il presidente del Consiglio. A preoccupare anche i risvolti economici: “Adotteremo nei prossimi giorni – rassicura il premier- un altro decreto legge per venire incontro agli impatti economici, per sopperire al disagio economico. Il governo non lascera’ soli i cittadini delle aree interessate”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE