fbpx

Il virus nella politica  

Politica italiana

Sull’evoluzione del “Coronavirus” le informazioni proprio non mancano. Data la questione, prettamente sanitaria, anche la politica se n’è necessariamente interessata. Tenuto conto che l’emergenza non è ancora rientrata, non siamo ancora nelle condizioni d’esprimere un nostro parere obiettivo, su come si evolverà una patologia che è nata lontana; ma che, ora, esiste anche con un ceppo virale “italiano”.

 Siamo stati veloci ad assegnare un nome al virus che viene dall’Oriente; ora la ricerca ha identificato le caratteristiche virali “Made in Italy”. Certamente, l’identificazione servirà per contrastare e, speriamo presto sconfiggere, una patologia che è particoramente inquietante per le persone anziane o con precedenti patologie.

 La nostra preoccupazione non è casuale. L’Italia è un Paese d’anziani e, di conseguenza, l’evoluzione virale ci coinvolge più direttamente. Di fatto, continueremo l’impegno con un profilo informativo che tenga conto della premessa che abbiamo evidenziato.

Del resto, gli stessi nostri Politici, anche se a modo loro, si sono attivati per tentare di potenziare garanzie “anti contagio”.

 “Radici” resta a disposizione per chi intende esprimere un’opinione su come vive, ed ha vissuto, la diffusione virale magari non solo nel Bel Paese.

Giorgio Brignola

redazione@progetto-radici.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE