fbpx

Valentino Rossi: il regno del pilota tra piste private e ristoranti

Motori

Valentino Rossi è sempre stato legato alla propria città natale ed è lì che avrebbe deciso di restare anche una volta diventato uno dei campioni più famosi del mondo. Valentino Rossi è cresciuto a Tavullia, nelle Marche. Secondo i meglio informati – e stando a quanto riportato da Motorcycle News – sarebbe proprio lì la residenza del campione di MotoGp, che nella città in cui è cresciuto avrebbe anche realizzato una propria pista privata (il MotoRanch), l’azienda VR46 e un ristorante dedicato ai suoi fan.Insomma, se l’abitazione in cui vive del pilota sia davvero lì non è dato sapere, quel che è certo è che a Tavullia ci siano diverse attrattive per gli ammiratori del pilota. Valentino Rossi: il Ranch, il ristorante e l’azienda “Qualche anno fa decisi di stare a Tavullia e, passo dopo passo e anno dopo anno, mi sono costruito un castello. E’ un castello con tante stanze e passaggi segreti e quando sono lì so dove posso andare per avere una vita normale. E’ stata una scelta importante per la mia carriera perché se vivi bene, con meno stress, è più facile continuare”, ha raccontato Valentino Rossi a Motorcycle News, e del resto lo stesso campione ha più volte mostrato attraverso i suoi profili social “il MotoRanch“, ovvero la pista privata di Tavullia in cui sarebbe solito allenarsi o correre solo per divertimento.

Al MotoRanch Valentino Rossi avrebbe fondato anche l’Academy, ovvero una “scuola” per aspiranti motociclisti provenienti da tutto il mondo e che qui avrebbero la possibilità di allenarsi indisturbatamente (oltre ad essere sottoposti a dei test per migliorare di volta in volta il proprio livello). Sembra che il Ranch non sia aperto al pubblico, anche se gruppi di avventori stazionerebbero spesso al suo esterno tentando di scorgere il campione. La prima “visita” sul luogo in cui è stata edificata la pista sarebbe statfatta – secondo CorsediMoto – da Valentino e dal compianto amico Marco Siattrattive Sempre nella città in cui è cresciuto Valentino Rossi avrebbe aperto un’allegra osteria dedicata ai suoi fan: al suo interno sarebbero esposti anche alcuni oggetti che hanno fatto parte della carriera dello sportivo, come il suo casco e la sua mitica tuta.

Difronte al bar-pizzeria Da Rossi – questo il nome del locale – si troverebbe invece un negozio dove sarebbe in vendita ogni tipo di gadget relativo a Valentino. A Tavullia sarebbe presente anche l’azienda VR46, da sempre concentrata sul marketing e le attività inerenti il campione di moto GP. Insomma, è fuor di dubbio che alcune delle cose più importanti nella vita di Valentino Rossi si trovino proprio nella città in cui è cresciuto, e a cui è sempre rimasto affezionato. Nonostante sicuramente molti curiosi e appassionati siano attratti dal luogo o sperino d’incontrarvi il campione di MotoGp, Vapropria vita con la meritata privacy, così come del resto ha sempre fatto.

donnaglamour.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE