fbpx

Una spesa saggia al supermercato

Interviste & Opinioni

Mamme e babbi che in questi giorni fate la fila per entrare nei supermercati, se volete risparmiare soldini e guadagnare salute per i vostri bambini, e forse anche per voi, ascoltate le parole del giornalista Guido Mattioni, che di queste cose se ne intende: “Perché è inutile che le mamme, giustamente preoccupate, mettano la mascherina e lavino mille volte le mani al loro bambino se poi dalla mattina alla sera lo riempiranno di merendine industriali, creme spalmabili, bibite, tè industriale e altre porcherie a base di zucchero e farine raffinate. Non sono “cose così comode”, care mamme, sono cose che fanno unicamente male, ma tanto male. Perché lo zucchero è benzina per l’infiammazione, che con lo zucchero ci va a nozze, così come ci vanno, per altri versi, le cellule tumorali che, per vivere e moltiplicarsi hanno bisogno di una sola cosa: quella dolce polvere bianca. Amara verità, ma verità scientifica”.

Capito, mamme e babbi? Quindi non vi fermate neppure davanti agli scaffali con i prodotti elencati da Guido Mattioni, e se non resistete davanti ai barattoli di crema spalmabile, date uno sguardo agli ingredienti. Se vedete che è costituita per la massima parte da zucchero e olio di palma, lasciatela stare, sceglietene una con tante nocciole e senza olio di palma, e possibilmente meno zucchero.

Renato Pierri


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE