fbpx

Il coronavirus blocca lo sport. L’emergenza rischia di colpire anche l’Olimpiade di Tokyo

Sport & Motori

I timori di contagio stravolgono i calendari sportivi mondiali: dall’atletica leggera, al biathlon, dal basket al ciclismo, dalla Formula 1 al tennis e al rugby

 

© Agf – Olimpiadi Tokyo 2020

 

Resta ancora baluardo che sta cercando di studiare scorciatoie optando alle ‘porte chiuse’ o contingentando gli spettatori ma lo sport sta ormai andando verso un blocco totale dall’Europa al Nord America. La pandemia da contagio di coronavirus giorno dopo giorno sta mettendo a rischio le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Un rischio reale perché, alle cifre mondiali dei contagi sempre in ascesa, col passare delle settimane non c’è più tempo per organizzare le gare e i tornei di qualificazione all’evento a cinque cerchi. Alcuni eventi in Africa, continente non ancora pesantemente colpito dal covid-19, vengono disputati ma sono sempre più rari.

Con l’Italia ormai isolata dal resto del mondo a livello di collegamenti aerei, con molte compagnie aeree che stanno fortemente riducendo l’operativo su scala internazionale, e con gli Stati Uniti d’America che, stando al presidente Trump, da domani interromperà i voli da e per l’Europa per un mese, diventa difficile poter riorganizzare gli eventi che in queste sono stati annullati.

Oggi la cerimonia dell’accensione della fiaccola delle Olimpiadi di Tokyo 2020 si è svolta in forma ridotta, senza la presenza dei bambini delle scuole e con solo pochi invitati.

A livello italiano lo sport resterà fermo fino ad almeno il 3 aprile e quindi tutti gli eventi inizialmente programmati. La serie A di calcio è stata l’ultima a mollare.

CALCIO

In attesa della ripartenza, il calcio italiano ha ipotizzato di assegnare lo scudetto con una sorta di playoff. Sempre in Italia c’è una data ‘certa’, quella della finale della Coppa Italia tra le prime ad essere spostata, dal 13 al 20 maggio.

In Europa diverse Nazioni hanno già optato per lo stop di alcune settimane, altre consentono ancora partite a porte chiuse. In Cina la Super League non è iniziata il 22 febbraio. La riunione del Consiglio Fifa del 20 marzo ad Asuncion in Paraguay sarà effettuata in videoconferenza.

ATLETICA

Rinviati al marzo del 2021 i Campionati mondiali indoor inizialmente programmati dal 13 al 15 marzo a Nanchino in Cina. Rinviate una serie di maratone internazionali, Hong Kong, Tokyo, Parigi, quella femminile di Nagoya, Pyongyang e Barcellona.

TIRO CON L’ARCO

Rinviati a data da destinarsi i Campionati internazionali di solidarietà ISSF di Dhaka in Bangladesh: Annullata la Coppa del mondo dal 4 al 10 maggio a Shanghai.

AUTOMOBILISMO

Rinviato il Gran Premio di Formula 1 del 19 aprile a Shanghai. Sono a rischio cancellazione il Gran Premio in Bahrein del 22 marzo (per il momento senza spettatori) e Vietnam del 5 aprile. L’E-Prix della Formula E del 4 aprile a Roma e quello del 6 giugno a Jakarta (Indonesia), sono rinviati.

BADMINTON

L’inizio dei campionati nazionali in Germania e Polonia è rinviato. Rinviati il China Masters e il Vietnam International Challenge. Il Campionato asiatico è stato trasferito dalla Cina alle Filippine.

BASEBALL

Il torneo di qualificazione olimpica a Taiwan è stato posticipato dall’1-5 aprile al 17-21 giugno.

PALLACANESTRO

La Nba ha sospeso il campionato alla notizia della positività di un giocatore degli Utah Jazz.

BIATHLON

Le gare valide come test olimpico a Zhangjiakou in Cina (previste a fine febbraio) sono state annullate.

CICLISMO

A forte rischio è il Giro d’Italia in agenda dai primi di maggio. Il UAE Tour di fine febbraio ha cancellato le ultime due tappe. La classica Milano-Sanremo (21 marzo), la Tirreno-Adriatico (11-17), le ‘Strade Bianche’ a Siena, la ‘Settimana Coppi e Bartali’ (25-29), il GP Larciano a Pistoia (8), sono eventi tutti annullati. Annullato il Giro di Sicilia (1-4). La Coppa Europa di bmx di Verona dal 19 al 28 marzo è stata rinviata. Il Trofeo Alfredo Binda femminile di Cittiglio è stato posticipato dal 22 marzo al 2 giugno.

ARRAMPICATA

I Campionati asiatici di fine aprile a Chongqing in Cina saranno ricollocati. Le prove di Coppa del mondo di aprile a Wujiang e Chongqing sono state annullate

SPORT EQUESTRI

Il concorso di salto ostacoli di Hong Kong di febbraio è stato cancellato

HOCKEY SU PRATO

Le partite di Hockey Pro League tra Cina, Belgio e Australia sono state posticipate.

GOLF

Annullate o rinviate le gare di golf di Pattaya (Tailandia), Singapore, Hainan, Kuala Lumpur e Shenzen

GINNASTICA ARTISTICA

La squadra cinese si era ritirata dalla Coppa del mondo di febbraio a Melbourne. La Russia ha deciso di sono partecipare alla Coppa America del 7 marzo a Milwaukee​

PALLAMANO

Torneo di qualificazione femminile olimpica dal 20 al 22 marzo in Montenegro: la Cina si è ritirata. Hong Kong ha rifiutato l’invito a partecipare.

HOCKEY SU GHIACCIO

Il Campionato mondiale femminile in Canada di fine marzo è stato cancellato Cancellati tutti  i campionati femminili e under 18 in calendario tra marzo e aprile. I club cinesi della Supreme Hockey League giocano le partite casalinghe in Russia. A livello europeo sono stati prima sospesi e successivamente cancellati i campionati in Germania (DEL) e Svizzera (NLA) e i prestigiosi tornei transfrontalieri (EBEL e Alps Hockey League) che vedevano squadre italiane protagoniste.

JUDO

Tutti gli eventi di qualificazione olimpica sono annullati fino a fine aprile. Cancellati il Rabat Grand Prix nella capitale del Marocco, lo Swiss Open di Winterthur, l’Ekaterinburg Grand Slam in Russia, i Santiago Panamerican Open in Cile, i Lima Panamerican Open in Perù, il Tbilisi Grand Prix in Georgia e l’Antalya Grand Prix in Turchia. Al Grand Slam di Parigi (8-9 febbraio) e al Dusseldorf Grand Slam (21-23 febbraio) la squadra cinese si è ritirata

PENTATHLON MODERNO

I Campionati mondiale di fine maggio sono stati trasferiti dalla cinese Xiamen a Cancun (Messico).

MOTOCICLISMO

Nel MotoGP annullati i Gran Premi del Qatar (8 marzo) e Tailandia (22 marzo).

PALLANUOTO

Il torneo valido per le qualificazioni olimpiche femminili di Trieste (8-15 marzo) è stato posticipato.

CANOTTAGGIO

Le regate di qualificazione olimpica di Asia e Oceania di fine aprile a Chungju in Corea del Sud sono state annullate Cancellati i quattro eventi internazionali – Coppa del mondo e qualificazione olimpiche – inizialmente programmate in Italia (Varese e Sabaudia) tra aprile e maggio

RUGBY

Rinviate a data da destinarsi le partite del Sei Nazioni tra Irlanda e Italia. Rinviati da aprile ad ottobre i tornei Hong Kong Sevens e Singapore Sevens. Slitta da marzo a maggio il Campionato femminile asiatico ad Hong Kong. L’Asia Sevens Invitational di rugby a sette, evento test in vista dei Giochi olimpici previsto a fine aprile, è stato annullato

VELA

Il Campionato asiatico Nacra 17 e 49erFX, qualificazioni olimpiche, sono state trasferite da marzo (Hainan in Cina) ad aprile con svolgimento a Genova.

SCI ALPINO

Annullate le finali di Coppa del mondo a Cortina d’Ampezzo (16-22 marzo). Cancellate le tappe di Coppa del mondo maschile e femminile rispettivamente a Kraniska Gora (Slovenia) e Aare (Svezia) previste questo fine settimane. A gennaio era stata annullata la Coppa del mondo maschile a Yanqing in Cina in calendario a metà febbraio. I Campionati mondiali juniores di Narvik in Norvegia sono stati interrotti.

BIATHLON

La tappa di Coppa del mondo a Nove Mesto in Repubblica Ceca si è svolta senza spettatori

SNOWBOARD

Le tappe di Coppa del mondo di Livigno (10 marzo) e Winterberg (14-15 marzo) sono state cancellate. Il Mondiale juniores di skicross e snowboard cross a Saint-Lary in Francia (19-25 marzo) è stato annullato.

SALTO CON GLI SCI

Il Mondiale di volo a Planica in Slovenia si dovrebbe tenere senza spetattori​

PATTINAGGIO VELOCITÀ

Rinviati i Campionati mondiali di short track di Seoul (Corea del Sud) di metà marzo

PATTINAGGIO DI FIGURA

Cancellati i Campionati mondiali senior di Montreal (Canada) previsti la prossima settimana.

SUMO

Porte chiuse al ‘Torneo di Primavera’ di Osaka (Giappone)

NUOTO

Annullati i Campionati asiatici di pallanuoto a Nur-Sultan (Kazakistan) programmati a metà febbraio.

TENNISTAVOLO

I campionati mondiali a squadre a Busan (Corea del Sud) sono già rinviati da fine maggio a fine giugno. Sospesi i tornei open in Corea del Sud e Australia previsti a giugno. Rinviato a data da destinarsi lo Japan Open di Kitakyushu (Giappone).

TAEKWONDO

Il torneo di qualificazione olimpica asiatico è programmato ad Amman (Giordania) dopo il trasferimento da Wuxi (Cina).

TENNIS

Le qualificazioni di Coppa Davis di Cagliari sono state disputare senza pubblico. Il torneo WTA di Xian (Cina) di aprile (13-19) è stato annullato.

TRIATHLON

Le qualificazioni olimpiche di staffetta mista vengono trasferite dal maggio a Chengdu (Cina) a Valencia (Spagna). La Coppa del mondo del 10 maggio a Chengdu (Cina) è stata posticipata.

TIRO A SEGNO

Il test event programmato a Tokyo dal 16 al 26 aprile è stato cancellato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE