fbpx

Anche il coronavirus? Non c’è pace per Michael Schumacher

Sport & Motori

L’emergenza Coronavirus ha destato preoccupazione nella famiglia Schumacher, che avrebbe attuato una serie di importanti misure preventive per tutelare l’ex campione di Formula 1.

Il Coronavirus potrebbe rivelarsi fatale per le condizioni di salute – già molto compromesse – dell’idolo di Formula 1 Michael Schumacher. Sembra che la sua famiglia abbia adottato importanti misure preventive per cercare di proteggere l’ex campione da un eventuale contagio. Attualmente in Svizzera – dove Schumacher è ricoverato dal giorno in cui ebbe l’incidente, nel dicembre 2013 – i contagi sarebbero oltre 10.000.

Michael Schumacher: le misure contro il Coronavirus

Dal 2013 la famiglia di Michael Schumacher ha costruito una sorta di “campana di vetro” attorno al campione, proteggendo la sua privacy e le sue condizioni di salute.

MICHAEL SCHUMACHER

L’emergenza Coronavirus rischia di essere una minaccia in più per le sue già precarie condizioni, e per questo la famiglia Schumacher avrebbe consultato un team di medici e eviterebbe qualsiasi forma di contatto esterno alla famiglia. Allo stesso modo le persone che si occuperebbero dell’ex campione starebbero evitando qualsiasi forma di contatto, con una sorta di quarantena auto-imposta per evitare che il Coronavirus varchi anche solo la soglia della clinica svizzera in cui si troverà il campione. L’incidente e la reazione della famiglia.

Da quando il 29 dicembre 2013 Michael Schumacher è rimasto gravemente ferito sulla pista da sci a Mirabel, sua moglie Corinna e i figli hanno fatto di tutto per cercare di proteggere la sua privacy. Non si hanno molte notizie sulle condizioni di salute del campione, ma sembra che abbia trascorso questi anni in una clinica svizzera dove – dopo che è uscito dal coma – è stato fatto tutto quello che era possibile per fargli riacquistare le forze. Nonostante siano tanti i fan di tutto il mondo ad aver chiesto notizie del loro idolo, Corinna Betsch ha sempre ringraziato per l’affetto dimostrato a suo marito, ma non ha mai raccontato pubblicamente come stia Schumacher oggi.

Alice Antonucci 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE