fbpx

Hidden di Nancy Ward, romanzo rieditato

Oltre Tevere

Incuriosisce la scelta dell’autrice di rieditare il suo romanzo, Nancy Ward è una giovane esordiente nel mondo della narrativa italiana con un buon potenziale di scrittura e creatività

“Hidden” racconta la storia di Sophie Myers, una studentessa di Economia della New York University. Alla protagonista manca l’ultima fatica prima della laurea, deve svolgere un periodo di tirocinio. Sophie è fortunata perché la sorte ha scelto per lei la Technologies Industries Howard Holding & Co., una delle più importanti aziende americane su cui aleggia un mistero, chi è alla guida della multinazionale? La persona che è a capo si è sempre tenuto lontano dai riflettori, i paparazzi non sono mai riusciti a scattargli una foto, nessuna mai intervista. Di sicuro tiene molto alla sua privacy se è ha scelto di non rivelare al mondo la sua identità, sottraendosi così a ogni esposizione mediatica.

Il primo giorno di tirocinio Sophie fa un incontro che stravolgerà la sua vita, il suo bellissimo tutor, Daniel Lance, un uomo sui 30 anni, dagli occhi verde smeraldo, dai modi affascinanti ed enigmatici con cui ammalierà da subito la sua giovane tirocinante.

L’attrazione tra i due è inevitabile, ma ben presto Daniel metterà subito la situazione in chiaro: per continuare la loro conoscenza, tutto ciò che serve è la firma di un contratto, un accordo di riservatezza. Ma Sophie sarà disposta ad accettare questo presupposto?

Un romanzo che si legge tutto d’un fiato, invita il lettore sin dalle prime righe a una lettura appassionata. Facile immedesimarsi nella giovane protagonista, un’inguaribile romantica con tanti sogni e progetti per il futuro, e poi l’amore…una relazione particolare che richiede decisioni importanti, come spesso accade nella vita reale.

Segnalazione a cura di F. Moretti

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE