fbpx

Global Humanitaria consegna materiale di emergenza negli ospedali di Madrid e Barcellona

Estero

Global Humanitaria, come sapete, nasce ed ha la sua sede principale in Spagna,  a Barcellona.
Per questo motivo, in questa grave emergenza che ha colpito tutto il mondo, la nostra sede madre ha organizzato da subito un intervento d’emergenza proprio nel territorio spagnolo, tra i più colpiti dal virus, per soddisfare i bisogni di ospedali e centri sanitari saturi a causa della pandemia di Coronavirus.
Dopo aver identificato le principali necessità degli ospedali, abbiamo deciso di impegnarci a fabbricare camici sanitari e a consegnare razioni alimentari e kit igienici nell’ospedale da campo di IFEMA e al SAMUR di Madrid. Inoltre, in collaborazione con la Croce Rossa, stiamo distribuendo circa 600 pasti settimanali alle persone in difficoltà della zona di Penedès, a Barcellona.

Per quanto riguarda la produzione di camici in polietilene, ne produciamo circa 1.000 alla settimana e abbiamo iniziato a distribuirli nei centri sanitari di Barcellona. Abbiamo anche inviato 500 kili di alimenti in vaso e articoli igienici nell’ospedale da campo di IFEMA e al SAMUR Sociale di Madrid.

L’impatto globale del Covid-19

Di fronte alla crisi mondiale che la diffusione del Covid-19 sta provocando, Global Humanitaria e le sue controparti locali stanno agendo per mitigare l’impatto che questa situazione ha su popolazioni già vulnerabili e con scarso accesso ai diritti fondamentali, quali la salute, l’alimentazione e l’educazione.

Siamo sempre in contatto con le squadre tecniche dei paesi dove lavoriamo con i nostri progetti (Guatemala, Colombia, Bolivia, Perù, Costa d’Avorio, Giordania, India e Cambogia), raccogliendo informazioni sull’impatto del Coronavirus nelle scuole e nelle comunità dove interveniamo. Contemporaneamente, stiamo mettendo in atto misure di prevenzione urgente, dato che la maggior parte della popolazione di questi paesi non ha accesso ai sistemi sanitari e non dispone dei mezzi per proteggersi adeguatamente.

Stiamo inoltre riorganizzando le attività quotidiane all’interno dei nostri progetti, adattandole alla nuova situazione e coordinandoci con i distinti governi locali e con la popolazione per far fronte all’emergenza.

Con più di 20 anni di esperienza sul campo nella difesa dei diritti dell’infanzia e delle comunità più vulnerabili, e di fronte al brutale impatto del Coronavirus nel nostro paese, Global Humanitaria mette la sua esperienza e i suoi mezzi a disposizione per aiutare e dare sollievo in quello che può tanto qui come nei paesi dove lavoriamo. Adesso più che mai è necessaria la solidarietà di tutti.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE