fbpx

Onore, borse di studio in videochiamata

Lombardia

Tre ragazze del paese premiate via internet. L’iniziativa grazie alla generosità di una signora, in ricordo dei genitori.

Quel che conta è il gesto. E pazienza se il blocco anti Coronavirus ha impedito cerimonia e strette di mano. A Onore, nella serata di giovedì 30 aprile la consegna delle borse di studio è avvenuta a “distanza”, tramite videocall .

All’incontro via internet hanno partecipato il sindaco Michele Schiavi, l’assessora all’Istruzione Elena Arosio e le tre vincitrici delle borse di studio Serena Schiavi, Alice Scotti e Gemma Ferrari. «Abbiamo voluto premiare il merito di queste tre studentesse che nello scorso anno scolastico hanno raggiunto eccellenti risultati, divenendo esempio per tutti. La reintroduzione delle borse di studio era un punto fondamentale del nostro programma elettorale e siamo felici di essere riusciti a farlo fin da subito», commenta l’assessora Elena Arosio.

La consegna è avvenuta in videochiamata, dopo che l’attestato era stato consegnato a casa nel pomeriggio. L’iniziativa è stata possibile grazie anche alla generosità della signora Armida Nesi che ha voluto donare alla comunità onorese queste borse di studio in memoria dei propri genitori, Fiorina Bonfanti e Alessandro Nesi.

«Alla signora Nesi va il ringraziamento di tutta la nostra comunità. Questa chiacchierata serale è stata anche l’occasione per chiedere alle nostre studentesse come sta andando la didattica online in queste settimane. Il problema che emerge è quello della connessione internet ormai inadeguata alle esigenze attuali dove molte persone hanno necessità di collegarsi per motivi di studio e di lavoro e della carenza di dispositivi tecnologici all’interno delle famiglie stesse per cui spesso bisogna condividere in 4 o 5 persone un unico PC. È necessario un vero piano per la digitalizzazione da parte del governo, che parta dalla montagna», sottolinea il sindaco Michele Schiavi.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE