fbpx

Il presidente Mattarella: “Le scuole chiuse sono una ferita per tutti”

Arte, Cultura & Società

 “Riapriremo non appena sarà possibile farlo in sicurezza”.

ROMA – Il presidente Mattarella ha voluto mandare un messaggio a tutti gli studenti in occasione dell’esordio di un programma su Rai Cultura in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. “Le scuole chiuse sono una ferita per tutti – ha ricordato il Capo dello Stato – ma anzitutto, per voi ragazzi, per i vostri insegnanti, per tutti coloro che, giorno per giorno, partecipano alla vita di questa comunità“. Il Capo dello Stato: “La scuola non è soltanto apprendimento” Nel suo messaggio il presidente della Repubblica ha voluto ricordare come la scuola “non è solo un luogo di apprendimento. E’ la vostra dimensione sociale fondamentale, nella quale, assieme al sapere e alla conoscenza, cresce e si sviluppa, anche nella relazione con i compagni e insegnanti. Cioè quel che sarete nella vostra vita futura“.

“Siamo di fronte a un evento eccezionale – ha aggiunto il Capo dello Stato – che tocca la vita di più di otto milioni di studenti. E di centinaia di milioni di studenti nel mondo. Qualcosa di incredibile, mai avvenuto prima, nella storia dell’istruzione. Un evento drammatico, che possiamo ben definire epocale. Le scuole di tutto il Paese sono state chiuse e lo rimarranno fino a quando non sarà stato eliminato e non sarà possibile riaprirle in sicurezza“. Il presidente Mattarella

Coronavirus, scuole chiuse fino a settembre La conferma delle scuole chiuse fino a settembre è arrivata dal presidente Conte nella conferenza stampa della presentazione del nuovo decreto. Troppo rischioso, secondo il Governo, riaprire le classi nel mese di maggio. Le aule dovrebbero riaccogliere gli studenti con il nuovo anno anche se crescono le possibilità di effettuare una Maturità in classe e non in video. La ministra Azzolina è al lavoro per cercare di riuscire a far svolgere gli orali in piena sicurezza a scuola. Scarica QUI la guida con tutte le precauzioni da prendere per limitare il contagio da coronavirus.

Franco Spagnolo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE