fbpx

Un impegno che resta  

Cronaca

Lo scorso 31 marzo, ho compiuto 77 anni. Un’età di tutto rispetto anche per le finalità che ne hanno caratterizzata buona parte. Insieme a 35 anni di docenza in un liceo scientifico statale di Genova, desidero non sottovalutare l’impegno pubblicistico iniziato all’età di 17 anni, ancora studente, e che porto ancora avanti.

 In questi anni, ho collaborato con numerose testate in lingua italia nel Vecchio Continente e in Patria. Credo d’aver fatto la mia parte. Grazie anche alla stima dell’Uff. Dott. Antonio Peragine, impareggiabile Editore e Direttore di Testata, che mi ha sostenuto nei momenti dei ripensamenti e dei dubbi. Dal 1960, anno d’inizio di quello che ho considerato un servizio, credo d’essere rimasto coerente al principio d’informare. Lasciando ad altri, certamente più qualificati, l’impegno dell’opinione.

Pur nel complesso periodo che l’Italia è costretta a subire per questa Pandemia da Coronavirus, desidero essere grato ai Lettori che, negli anni, si sono fatti presenti esponendo loro argomentazioni. Ora, pur con l’età, l’impegno rimane e spero di proseguire il percorso che ha cooperato a portare l’italianità nel mondo e a dibattere i loro problemi in Patria.

Giorgio Brignola


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE