fbpx

Il mondo delle biotecnologie italiane incontra le scuole

Arte, Cultura & Società

Il 29 Maggio il mondo delle biotecnologie italiane: università, professionisti e imprese, incontrerà i ragazzi delle scuole superiori per stimolarli ad essere protagonisti dell’innovazione per uno sviluppo sostenibile in ogni settore, dalla sanità all’ambiente.

L’Associazione Nazionale Biotecnologi italiani (ANBI), in collaborazione con Conferenza Permanente dei Corsi di Studio in Biotecnologie e Assobiotec, promuove l’evento di orientamento per gli studenti delle scuole superiori dedicato al mondo delle biotecnologie: “Biotecnologie? Perchè sì!

L’evento, che si terrà on-line il 29 Maggio 2020 dalle ore 15:00 alle ore 17:00, è mirato a fare conosce ai ragazzi il mondo delle biotecnologie italiane e i percorsi formativi che consentono di diventare, un domani, dei professionisti del settore.

Aprirà la conferenza Antonio Marzocchella, Presidente della Conferenza Nazionale dei Corsi di Studio in Biotecnologie. Successivamente interverranno: 

  • Livio Trainotti, membro della Giunta del Coordinamento Nazionale Permanente dei Corsi di Studio in Biotecnologie | L’offerta formativa nell’ambito delle biotecnologie
  • Davide Ederle, presidente dell’Associazione Nazionale Biotecnologi Italiani | Essere BIotecnologi Oggi
  • Rita Fucci, Coordinatore Tecnico Scientifico, Assobiotec-Federchimica | Il mondo dell’impresa biotech in Italia

Fino al 15 Maggio, sono aperte le pre-iscrizioni delle classi tramite i DOCENTI che intendono far partecipare i propri studenti all’iniziativa.  Dal 15 al 29 Maggio si apriranno le iscrizioni direttamente per gli studenti.

Il link per la pre-iscrizione: https://biotechascuola.eventbrite.it

Davide Ederle, Presidente ANBI: “L’Italia ha un settore biotecnologico tra i primi in Europa, ha inoltre università che sfornano professionisti di eccellenza che, anche in situazioni come quella attuale, svolgono un ruolo chiave per un futuro sostenibile. Con questa iniziativa vogliamo raccontare ai ragazzi delle scuole superiori tutto questo e far venire loro la voglia di diventare anch’essi protagonisti di questa rivoluzione che sta cambiando, nel mondo, il modo di fare le cose in tutti i settori.”

Per informazioni è possibile contattare il presidente ANBI, Davide Ederle al numero: 3920059075



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE