fbpx

Lockdown

Politica italiana

Anche in crisi pandemica, noi italiani restiamo “originali”. Da quando è stata confermata ufficialmente l’infettività del Covid-19, le autorità politiche, accogliendo le linee guida sanitarie, hanno imposto, per mesi, Il “fermo” generale del Paese con l’obiettivo di contenere il contagio. Bene. 

 Però la lingua di padre Dante è ricca e non necessiterebbe, di termini in lingua straniera per rilevare la necessità di rilevanti provvedimenti per ridurre le possibilità di contagio. Il termine, italianismo, sarebbe “Misura di Contenimento”. Espressione chiara per tutti.

 Invece, s’è preferito il termine anglosassone “Lockdown” che ha lo stesso significato di “Misura di Contenimento”, ma in lingua inglese. C’era il caso d’essere stravaganti, in una situazione nella quale sono state sospese parecchie libertà personali? Usiamo la nostra lingua, nel bene come nel male, se non altro, per una questione di coerenza e d’agevole interpretazione. 

Giorgio Brignola


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE