fbpx

Alfonso Bonafede

Politica italiana

Una raccolta di notizie che riguardano il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede

Donato Arciuli

Respinte dal  Senato le mozioni di sfiducia a Bonafede

L’Aula del Senato ha respinto le due mozioni di sfiducia nei confronti del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. … In Aula il ministro Bonafede ha provato a rintuzzare le accuse sul suo operato. … Se la continuità del governo dovesse significare la continuità della politica della giustizia praticata da Bonafede inviterei tutti a considerare che l’Italia non ne avrebbe nessun giovamento».

Prova di tenuta per il governo sulla sfiducia a Bonafede. Pd e M5S avvertono Italia Viva

In caso di sfiducia ad Alfonso Bonafede, si aprirà la crisi, perché un voto contro il ministro della Giustizia è un voto contro il governo. … La senatrice di +Europa ha infatti presentato una sua mozione di sfiducia a Bonafede, che si aggiunge a quella del centrodestra. … La mozione di sfiducia al ministro Bonafede tiene intanto unito il centrodestra i cui vertici si sono visti per valutare la possibile manifestazione comune del 2 giugno.

– di Nicola Barone

Scarcerazioni, il Viminale allerta le questure

. Poco prima, il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede aveva sostituito il capo del Dap-dipartimento amministrazione penitenziaria, Francesco Basentini, con il procuratore di Reggio Calabria Dino Petralia

– di Marco Ludovico

M5S maionese impazzita. E in Liguria la fedelissima di Casaleggio fonda un suo movimento

Lo scontro sui migranti è soltanto l’antipasto di quel che potrebbe succedere sui prossimi dossier, a partire dal Mes. Crimi agli alleati: «Non serve fase 2 del Governo, arriverà a fine legislatura»

– di Manuela Perrone

Coronavirus, ultime notizie. In Italia risalgono contagi e decessi: 992 nuovi casi (+0,45%) e 262 vittime (+0,84%)

Lo ha detto il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede in audizione davanti alla Commissione Giustizia della Camera. … Tale diminuzione è dovuta, principalmente, al calo notevolissimo di nuovi ingressi”, ha continuato Bonafede.

La retromarcia M5S sui migranti fa nuovamente slittare il decreto

Consiglio dei ministri non ancora convocato per il passo indietro dei pentastellati

– di Manuela Perrone

Mafiosi scarcerati, il magistrato di sorveglianza deciderà sul ritorno in cella

Dopo giorni di durissime polemiche sulle scarcerazioni dei boss nei confronti del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, il consiglio dei ministri ha varato sabato notte il decreto che punta a limitare i danni … Il decreto dopo la bufera su Bonafede Dopo giorni di durissime polemiche sulle scarcerazioni dei boss nei confronti del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, il Consiglio dei ministri ha varato sabato notte il decreto che punta a limitare i danni, frutto della mediazione tra…

M5S indebolito, da Conte «totale disponibilità» sulle proposte dei renziani

Dalla regolarizzazione dei migranti al caso Di Matteo, il M5S è spaccato. E sconta la doppia fragilità del capo politico Vito Crimi e del capodelegazione Alfonso Bonafede

– di Manuela Perrone

Dai percettori del reddito di cittadinanza da impiegare nei campi alla ripresa del campionato, i dossier al centro dell’asse Renzi-Salvini

La tempesta su Bonafede Sempre delle ultime ore è lo scontro tra il magistrato antimafia Nino Di Matteo e il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Bonafede non avrebbe nominato due anni fa Di Matteo a capo del Dap nel timore, ha fatto capire il pm, delle ripercussioni negative che questa scelta avrebbe avuto tra i boss della criminalità organizzata. … Conte ha ribadito a Bonafede piena fiducia per il suo operato.

– di Andrea Carli

Carceri, scontro Di Matteo-Bonafede: Conte difende il ministro

Bufera sul ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. … E’ bufera sul ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. … “Respingo con convinzione gli attacchi politici o le congetture prive di fondamento rispetto a scelte compiute da Bonafede in piena autonomia”, reagisce il capo politico del M5S Vito Crimi, ribadendo la “fiducia” sua e del movimento nei confronti del ministro.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE