fbpx

Movida nel centro di Avellino. C’era anche il sindaco 

Cronaca

Nel maxi assembramento di ieri sera in via De Conciliis c’era anche Gianluca Festa, in polemica con le decisioni della scorsa settimana della Regione Campania  

©  Afp –  Un bar aperto di notte, immagine d’archivio

Una strada affollatissima dai giovani per il classico sabato sera in giro tra i locali del centro e il sindaco che, come promesso, decide di stare in mezzo a loro per far rispettare le misure di contenimento.

Nel maxi assembramento di ieri sera in via De Conciliis ad Avellino anche il sindaco Gianluca Festa, che in polemica con le decisioni della scorsa settimana della Regione Campania, alcuni giorni fa ha emesso un’ordinanza per prolungare l’orario di apertura dei locali, senza distinzione fino all’una del mattino.

E ieri sera i giovani hanno reagito al provvedimento acclamando il primo cittadino, intonando cori da stadio contro il presidente della Regione Vincenzo De Luca e scattando selfie con Festa. I vari momenti della serata sono stati immortalati anche con video che ora stanno facendo il giro dei social, con reazioni di tono opposto a quello usato dai giovani. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE